Fioriture Primaverili in Italia e in Europa: Quali Sono le Più Belle e Come Raggiungerle in Camper

Il 21 marzo si avvicina ad ampie falcate, le giornate si allungano e il clima si fa mite: ormai è tempo di fioriture primaverili.

Già nei nostri parchi e nelle nostre città vediamo le prime gemme sbocciare, sentiamo un tenue profumo nell’aria ed api e farfalle cominciano il loro lavoro incessante ed operoso.

Ma quello che vediamo intorno a noi, a meno che non abitiamo in aperta campagna, non è che un timido e piccolo assaggio di quello che ci aspetta in Italia e in Europa in questo periodo.

E allora mettiamo in moto il nostro camper e andiamo a caccia di fiori.

In Italia

Partiamo dalla nostra bella Italia e diamo uno sguardo a quelle che sono le mete migliori per osservare fioriture primaverili spettacolari.

Oasi Zegna – Piemonte

Questo parco naturalistico in provincia di Biella vanta una superficie di ben 100 km2 , la maggior parte dei quali ricoperti da vegetazione.

Sebbene l’Oasi sia godibile tutto l’anno, anche perché sede ideale per praticare trekking ed altre attività sportive a contatto con la natura, dà il meglio di sé in primavera.

In questo periodo infatti la Conca dei Rododendri fiorisce come non mai, tingendo tutto di bianco, rosso, rosa e fucsia: uno spettacolo incredibile enfatizzato inoltre anche dalla fioritura di ginestre e narcisi.

Ogni primavera l’Oasi Zegna si riempie di rododendri multicolori.
  • Fioriture primaverili: rododendri, narcisi, ginestre.


  • Quando: da metà maggio a metà giugno.


  • Dove: Via Guglielmo Marconi, N, 23, 13835 Ponzone BI



Parco della Burcina – Piemonte

Siamo ancora in Piemonte e in provincia di Biella per questo Parco naturalistico, celebre anch’esso per la sua Conca dei Rododendri.

Ma alla Burcina potrai trovare anche tantissime altre fioriture nel periodo primaverile, tutte ugualmente suggestive.

Sempre in Piemonte altri rododendri, stavolta al Parco della Burcina.
  • Fioriture primaverili: crocus, camelie, eriche, narcisi e ciliegi (marzo); forsizie, magnolie, spiree (aprile); azalee, albero dei fazzoletti, rododendri, cisti, cornus (maggio); rose, kalmie, liriodendri (giugno).


  • Quando: da marzo a giugno.


  • Dove: Pollone (BI)



Castello di Pralormo – Piemonte

Ogni anno al Castello di Pralormo si tiene la rassegna floreale “Messer Tulipano”, durante la quale vengono piantati ben 100.000 bulbi di tulipano.

Il tema cambia di volta in volta (quest’anno sarà dedicato alle farfalle), così come il pattern creato dai fiori, e si può quindi dire che questa è una manifestazione a cui prendere parte più e più volte.

Fabio a Messer Tulipano presso il Castello di Pralormo.
  • Fioriture primaverili: tulipani.


  • Quando: da aprile a maggio.


  • Dove: Via Umberto I, 26, 10040 Pralormo TO


  • In camper: viene aperta un’area sosta camper adiacente al parcheggio, priva però di servizi.


Isola Madre e Isola Bella – Piemonte

Stavolta ci spostiamo al Lago Maggiore e precisamente su due delle tre Isole Borromee: l’Isola Madre e l’Isola Bella.

Entrambe sono rinomate per i loro magnifici giardini dove passeggiano liberamente pavoni bianchi, blu e molti altri uccelli, e non stupisce quindi avere l’opportunità di assistere anche a lussureggianti fioriture primaverili, soprattutto di azalee (ma non solo).

Allemandich in posa davanti alle azalee fiorite dell’Isola Madre.
  • Fioriture primaverili: azalee, camelie, tulipani, viole, rododendri, rose, magnolie, iris, ginestre, caesalpine, clematis, cisti, cornus, davidie, kalmie, paulonie, protee e viburni.


  • Quando: da aprile a maggio.


  • Dove: Lago Maggiore


  • In camper: ci sono molte aree sosta e campeggi a disposizione sul Lago Maggiore. Noi di solito ci rechiamo al Camping Riviera se vogliamo goderci il soggiorno o all’area sosta di Baveno per comodità.


Villa Taranto – Piemonte

Se ti trovi al Lago Maggiore in primavera e sei a caccia di fioriture c’è un altro luogo che non puoi non visitare: Villa Taranto.

I suoi giardini botanici si espandono per 160.000 m2 e racchiudono al loro interno serre, stagni, aiuole, erbari, piante rare e persino un mausoleo.

La spettacolare Villa Taranto, ricca di fioriture diverse durante la bella stagione.
  • Fioriture primaverili: tulipani, giacinti, azalee, rododendri, magnolie, narcisi, viole e camelie.


  • Quando: da aprile a maggio.


  • Dove: Via Vittorio Veneto, 111, 28922 Pallanza VB


  • In camper: solitamente raggiungiamo Villa Taranto e i suoi giardini via traghetto, tenendo come base l’area sosta di Baveno.


Villa Carlotta – Lombardia

Una Villa bellissima a Tremezzina, sul Lago di Como, celebre soprattutto per i suoi giardini ricchi di camelie e di azalee (in ben 150 varietà!).

Te ne abbiamo parlato nel nostro articolo dedicato a Bellagio e dintorni, e te la citiamo di nuovo ora perché presenta una delle fioriture primaverili più belle del Lago di Como.

Villa Carlotta, il cui giardino è uno dei più fioriti sul lago di Como.
  • Fioriture primaverili: camelie, azalee, rododendri, rose, ortensie.


  • Quando: da marzo a giugno.


  • Dove: Via Regina, 2 – 22016 Tremezzina Loc. Tremezzo, Como



Villa della Pergola – Liguria

Villa della Pergola si trova ad Alassio, dove vanta un giardino all’inglese di ben 22.000 m2 affacciato sul mare.

E’ famosa per due fioriture in particolare: quella dei glicini, presenti in più di 30 varietà diverse, e quella degli agapanti, gigli di origine sudafricana dal caratteristico colore blu.

Bellissimi e rigogliosi glicini con i loro grappoli di fiori viola.
  • Fioriture primaverili: glicini e agapanti.


  • Quando: da maggio a giugno.


  • Dove: Via Privata Montagu, 9/1, 17021 Alassio SV


  • In camper: non sono molte le aree sosta in Liguria, quindi ti consigliamo di spostarti più che puoi con i mezzi pubblici. Ad esempio per raggiungere Alassio potresti considerare una sosta ad Albenga, magari immerso nella natura come presso l’Agricamping Lo Zafferano, e da lì raggiungere Alassio in bus o in treno.


Giardini Botanici Hanbury – Liguria

Nei pressi di Ventimiglia e a poca distanza dai confini francesi, i 18 ettari dei Giardini Botanici Hanbury ti stupiranno con la loro bellezza in stile inglese.

Troverai piante succulente, una foresta australiana, un frutteto esotico, un agrumeto ma anche tantissime rose e peonie che daranno il meglio di sé durante la fioritura primaverile.

La camelia rosa, uno dei tanti fiori che sbocciano in primavera ai Giardini Hanbury.
  • Fioriture primaverili: camelie, iris, gelsomini, lavanda, cisti, viburni, bougainville, peonie, e tante altre (eccoti l’elenco completo consultabile).


  • Quando: da marzo a giugno.


  • Dove: Corso Montecarlo, 43, 18039 Ventimiglia IM



Giardini Trauttmansdorff – Trentino Alto Adige

Amati da Sissi e ricchi di piante di ogni genere, di laghetti, di una voliera e di ben due ponti panoramici sospesi nel vuoto, i Giardini di Castel Trauttmansdorff si riempiono di colori e profumi tutto l’anno, ma soprattutto in primavera.

Ci troviamo a Merano, e ti consigliamo di prevedere un’intera giornata per girare tutto il complesso dei giardini con la dovuta calma e attenzione.

I giardini di Castel Trauttmansdorff a Merano, tanto cari alla principessa Sissi.
  • Fioriture primaverili: camelie, papaveri, nontiscordardime, pratoline, viole del pensiero, violacciocche, tulipani, narcisi, rododendri, ciliegi, peonie, frillarie e ranuncoli.


  • Quando: da aprile a giugno.


  • Dove: Strada Provinciale 8 Merano – Scena, 39012 Merano BZ


  • In camper: c’è un parcheggio riservato ai camper nel complesso dei Giardini, mentre per la notte puoi rivolgerti al Live Merano Camping.


Val di Non – Trentino Alto Adige

Stavolta non ti parliamo di un sito specifico, ma ti consigliamo di goderti la fioritura del dente di leone (o tarassaco) in Val di Non.

Immagina questi prati verdi, circondati da montagne e sotto un cielo azzurro limpidissimo, tutti punteggiati di giallo: un vero splendore.

E al tarassaco è persino dedicato un festival della durata di una settimana!

Distese infinite di denti di leone punteggiano i prati trentini a primavera.
  • Fioriture primaverili: dente di leone.


  • Quando: tutto l’anno ma soprattutto tra aprile e maggio.


  • Dove: Val di Non


  • In camper: scegli l’area sosta che preferisci tra queste.


Parco Giardino Sigurtà – Veneto

Uno dei Parchi più belli del Nord Italia, a poca distanza da Borghetto sul Mincio, il Sigurtà si riempie di ogni genere di fiori, colori e profumi nella bella stagione.

Ma in primavera è soprattutto un fiore a farla da padrone: il tulipano, che sboccia in più di un milione di esemplari ed è declinato in 300 varianti differenti.

Potrai comunque anche passeggiare tra fiori di altro genere, come le rose, e goderti i laghetti, la valle dei daini e il piccolo castello all’interno del Parco.

Tulipani gialli e rossi al Parco Giardino Sigurtà.
  • Fioriture primaverili: tulipani, iris, rose, dalie, ortensie, crochi, narcisi, giacinti, forsizie, viburni, muscari, fritillarie, peonie.


  • Quando: da marzo a giugno.


  • Dove: Via Cavour 1 – 37067 Valeggio sul Mincio (Verona)



Vignola – Emilia Romagna

Di certo conoscerai Vignola per via del suo frutto più caratteristico, la ciliegia, che arriva sulle nostre tavole tra la tarda primavera e la prima estate.

Ma prima del frutto arriva il fiore, ed ecco che in primavera Vignola si riempie di ciliegi ricchi di fiori rosa, bellissimi da fotografare.

In fondo non serve andare fino in Giappone per rimirare i sakura, no?

I fiori rosa di ciliegio, che precedono i frutti per cui è famosa Vignola.
  • Fioriture primaverili: ciliegi.


  • Quando: da marzo ad aprile.


  • Dove: Vignola (MO)


  • In camper: puoi sostare presso il parcheggio di via Zenzano, gratuito ma privo di servizi.

Villa Bardini – Toscana

Una villa che gode di una spettacolare vista su Firenze e di 4 ettari di bosco, oltre che di un pergolato che quando è fiorito è una meraviglia.

Troverai in particolare glicini e rose, ma anche tanti altri bellissimi fiori primaverili pronti a sbocciare.

Uno dei nostri fiori preferiti insieme ai tulipani: le rose, splendide soprattutto a maggio.
  • Fioriture primaverili: glicini, rose, ortensie, iris.


  • Quando: da aprile a giugno.


  • Dove: Costa S. Giorgio, 2-4, 50125 Firenze FI


  • In camper: ci sono tante aree sosta a tua disposizione nel capoluogo toscano, e ti abbiamo elencato le principali con pro e contro nel nostro articolo su Firenze.


Castelluccio di Norcia – Umbria

La fioritura più bella e famosa d’Italia è forse quella che ha luogo sull’Altopiano di Castelluccio di Norcia, tra Pian Grande e Pian Perduto.

Qui ogni anno fioriscono le lenticchie, e i campi si colorano di mille tinte e sfumature perché contemporaneamente sbocciano anche i papaveri, le viole e tantissimi altri fiori di campo.

Un vero spettacolo della natura da vedere almeno una volta nella vita…ma anche di più.

La straordinaria fioritura multicolore che ogni anno trasforma Castelluccio di Norcia.
  • Fioriture primaverili: lenticchie, papaveri, violette, viole, ranuncoli, genzianelle, acetoselle, narcisi.


  • Quando: da maggio a giugno.


  • Dove: Pian Grande e Pian Perduto, Castelluccio di Norcia (PG)


  • In camper: sosta presso l’area camper Pian Grande, presa d’assalto ovviamente durante il periodo della fioritura.

Giardino di Ninfa – Lazio

A Latina si trova questo bellissimo giardino all’inglese di 8 ettari, dall’atmosfera magica e suggestiva e che ha da poco compiuto 100 anni.

Tra i suoi vialetti e i suoi laghetti trovano spazio ben 1300 specie botaniche.

I Giardini di Ninfa, che sembrano quasi dimora delle fate.
  • Fioriture primaverili: rose, glicini e ortensie.


  • Quando: aprile e maggio.


  • Dove: Via Ninfina, 68, 04012 Cisterna di Latina LT



Centro Botanico Moutan – Lazio

Celebre per le sue 600 varietà di peonie cinesi, il Centro Botanico Moutan di Vitorchiano è il luogo ideale per concedersi una rilassante passeggiata o una sosta presso il suo garden restaurant, magari seduti sotto i pergolati di lillà.

Peonie di mille sfumature e di ancora più specie riempiono i giardini del Centro Botaico Moutan.
  • Fioriture primaverili: peonie, rose, viburni, glicini e prunus.


  • Quando: da aprile a maggio.


  • Dove: Str. Ortana, 46, 01030 Vitorchiano VT


  • In camper: ti segnaliamo l’area sosta camper comunale di Strada Provinciale 23 della Vezza.


Rocca d’Ajello – Marche

Vicino a Macerata sorge la Rocca d’Ajello, un castello del XIII secolo circondato da giardini ricchi di fiori e piante.

Perdersi tra queste masse colorate e profumate è molto piacevole, ma attenzione: le visite al castello e ai suoi giardini sono solo su appuntamento poiché questa è anche una location per matrimoni ed eventi.

Prati pieni di narcisi: cosa c’è di più primaverile?
  • Fioriture primaverili: rose, narcisi, violette, iris e tulipani.


  • Quando: da marzo a giugno.


  • Dove: Rocca D’Ajello, località Rocca di Ajello, 62032 Camerino MC


  • In camper: puoi usufruire dell’area sosta in via Macario Muzio.


Giardini La Mortella – Campania

Divisi in due parti, una a valle e una in collina, i giardini La Mortella sono sia mediterranei che subtropicali e sorgono su terreno vulcanico.

Sono ricchi di ninfee e piante acquatiche, e danno il meglio di sé quando sbocciano le camelie.

Lo Strongylodon macrobotrys, uno dei fiori più particolari a La Mortella.
  • Fioriture primaverili: camelie, Strongylodon macrobotrys, glicini, magnolie.


  • Quando: da marzo a giugno.


  • Dove: Via Francesco Calise Operaio Foriano, 45, 80075 Forio NA


  • In camper: consigliamo per la sosta l’area camper di Via G. Mazzella a Forio d’Ischia.


Giardino del Biviere – Sicilia

Accanto all’omonimo lago, il Giardino del Biviere è visitabile su prenotazione ed è connesso ad un’azienda agricola.

Qui troverai piante esotiche, ma anche alcune decisamente autoctone come quelle di agrumi per cui la Sicilia è celebre in tutto il mondo.

Le api adorano le zagare, i fiori che sbocciano sugli alberi di agrumi in primavera.
  • Fioriture primaverili: zagare, rose, gelsomini.


  • Quando: da marzo a maggio.


  • Dove: Contrada Case Biviere sn, 96016 Lentini SR



Parco Aymerich – Sardegna

Concludiamo la nostra carrellata di fioriture primaverili italiane con la bella Sardegna dove si trova il Parco Aymerich, il più grande parco urbano dell’isola.

Avrai a disposizione ben 22 ettari tra sentieri, laghetti e cascate, circondati da piante esotiche e specie autoctone.

E non scordarti di dare uno sguardo al castello del XIII secolo in cui sicuramente ti imbatterai!

Di orchidee ne esistono infinite varietà, tutte belle ed eleganti.
  • Fioriture primaverili: orchidee, ciliegi.


  • Quando: da marzo a giugno.


  • Dove: Via su Acili, 08034 Laconi OR


  • In camper: troverai un’area sosta in Corso Garibaldi 96.


In Europa

Passiamo ora all’Europa, e vedrai che avrai modo di scoprire fioriture poco note ma davvero spettacolari.

Keukenhof – Olanda

Come non conoscere il meraviglioso parco dei tulipani olandese?

Non crediamo che abbia bisogno di presentazioni, ma sappi che qui ogni anno sbocciano ben 7 milioni di tulipani multicolore di 800 specie diverse: un vero record!

Dici “tulipani” e pensi subito a Keukenhof.
  • Fioriture primaverili: tulipani.


  • Quando: da marzo a maggio.


  • Dove: Stationsweg 166A, 2161 AM Lisse, Paesi Bassi


  • In camper: troverai una comoda area sosta gratuita proprio a Lisse, in Zuider Leidsevaart.


Bonn e Dusseldorf – Germania

Due città tedesche insospettabilmente celebri per la fioritura dei ciliegi, alberi che ornano strade e viali tingendo il tutto di un bel rosa.

Ovviamente anche nei parchi e nei giardini fioriscono rigogliosi…quindi non potrai non vederli!

I ciliegi tingono di rosa la città tedesca di Bonn in primavera.
  • Fioriture primaverili: ciliegi.


  • Quando: maggio.


  • Dove: Bonn e Dusseldorf, Germania


  • In camper: per Bonn ti consigliamo l’area in Rheinaue Hauptparkplatz, mentre per Dusseldorf la Wohnmobilstellplatz an der Tonhalle in Robert-Lehr-Ufer 2.

Valle di Wachau – Austria

Questa valle austriaca scavata dal Danubio è immersa tra vigneti e albicocchi, che creano effetti cromatici incredibili stagliandosi bianchi e rosa contro il verde della campagna e l’Abbazia Benedettina di Melk.

E non per niente questa valle è stata dichiarata Patrimonio Unesco!

I fiori di albicocco si mescolano alle viti a Wachau.
  • Fioriture primaverili: albicocchi.


  • Quando: aprile.


  • Dove: Valle di Wachau


  • In camper: c’è un’area sosta camper a Melk, in Pionerstrasse.

Giardini di Heligan – Regno Unito

Ci spostiamo in Cornovaglia per visitare i Giardini Perduti di Heligan, protagonisti del più grande restauro di giardini mai avvenuto in Europa.

Cosa li caratterizza?

Soprattutto l’immensa fioritura primaverile delle loro numerose piante di rododendro, ma anche laghetti trasparenti e una vasta area con piante esotiche.

I Giardini di Heligan e i loro abitanti particolari.
  • Fioriture primaverili: rododendri.


  • Quando: maggio.


  • Dove: B3273, Pentewan, Saint Austell PL26 6EN, Regno Unito



Valle del Jerte – Spagna

In Estremadura ci imbattiamo di nuovo nei bellissimi ciliegi e nei loro fiori bianchi e rosa.

Stavolta siamo in Spagna, ed in particolare nella valle che si estende da Madrid a Quintana.

La Valle del Jerte in primavera si riempie di ciliegi in fiore.
  • Fioritura primaverile: ciliegi.


  • Quando: maggio.


  • Dove: Valle del Jerte, Estremadura


  • In camper: di aree ce ne sono a bizzeffe sparse per tutta la zona. Un esempio? L’area di Jerte, in provincia di Caceres.

Picos de Europa – Spagna

Primo Parco Nazionale istituito in Spagna, il Picos de Europa si estende tra paesaggi montuosi, boschi e laghi.

E in primavera i suoi prati si riempiono di fiori spontanei multicolore che attirano farfalle di ogni sorta, anche rare.

Il Picos de Europa, che in primavera riesce a cambiare faccia riempiendosi di colori.
  • Fioriture primaverili: orchidee, narcisi, genziane.


  • Quando: da marzo a giugno.


  • Dove: Parco Nazionale dei Picos de Europa



Isole Azzorre – Portogallo

Tra vulcani, mare cristallino e prati verdi in primavera le Azzorre si ricoprono di ortensie di tutte le sfumature, dal bianco, al rosa, al blu al viola.

Davvero uno spettacolo meraviglioso!

Le Isole Azzorre in primavera sono inondate di ortensie.
  • Fioriture primaverili: ortensie.


  • Quando: marzo.


  • Dove: Isole Azzorre


Valle delle Rose – Bulgaria

Sapevi che in Bulgaria c’è una Valle delle Rose?

Eppure è così, e ovviamente dà il meglio di sé proprio in primavera.

Si trova tra Karlovo e Kazan, e ogni anno Kazanlak ospita un festival dedicato proprio alla rosa.

Dalle rose bulgare si estrae un olio molto pregiato.
  • Fioriture primaverili: rose.


  • Quando: da maggio a giugno.


  • Dove: tra Karlovo e Kazan


  • In camper: area sosta di Kransko Hanche a Kazanlak

Foresta di Halle – Belgio

Poco distante da Bruxelles si trova la Foresta di Halle (o Hallerbos), dove non è insolito incontrare qualche innocuo animale selvatico.

La Foresta è nota anche col nome di Bosco Blu per una particolare fioritura: quella delle campanule blu, che punteggiano per poco meno di un mese i prati circostanti dando l’impressione di trovarsi in un luogo magico e incantato.

Il Bosco Blu, reso magico dalla fioritura delle campanule.
  • Fioriture primaverili: campanule blu.


  • Quando: aprile.


  • Dove: Foresta di Halle, vicino Bruxelles


Fioriture Primaverili: le Nostre Conclusioni

Queste le nostre proposte per godersi le fioriture primaverili in Italia e in Europa col camper, ma non sono certamente le sole.

Quante volte infatti ti sarà capitato, soprattutto evitando le autostrade, di trovarti di fronte a distese sconfinate di fiori di ogni colore?

A noi è successo spesso, quindi abbiamo imparato a tenere gli occhi bene aperti per individuare un posto adatto dove fermarci e scendere dal camper per goderci un po’ di natura rigogliosa.

Facci sapere dove hai visto le fioriture migliori e…alla prossima!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Chiara Mandich
Chiara Mandich

Classe 1985, camperista dalla nascita, è sia l’autrice dei testi del sito che di alcune delle fotografie.