Oltre il Giardino: l'Abbecedario di Paolo Pejrone in Mostra per un Anno al Castello di Miradolo

Chiara Mandich

Dal 15 maggio 2021 e fino al 15 maggio 2022 si terrà al Castello di Miradolo la mostra diffusa “Oltre il Giardino: l’Abbecedario di Paolo Pejrone” per celebrare la vita e la carriera dell’architetto paesaggista di fama mondiale.

La mostra, fortemente voluta dalla Fondazione Cosso, prende spunto dall’amicizia creatasi in particolare tra Pejrone e la Sig.ra Paola Eynard, che aveva richiesto l’intervento dell’architetto per riportare agli antichi splendori l’orto di Miradolo.

Un lavoro delicato e complesso questo, che richiedeva grazia e totale comprensione del contesto e del verde.

Rosa dell'orto di Miradolo
Una delle varietà di rose che abbelliscono l’orto di Miradolo.

Un lavoro che solo Paolo Pejrone poteva svolgere.

Tra una chiacchierata e l’altra la Sig.ra Paola è rimasta incantata dalla mente brillante dell’Architetto, dalle sue riflessioni, dalla sua interpretazione di parole comuni ma non per questo poco pregne di significato.

E così, mentre intanto cominciava il restauro della vecchia cascina e veniva ridisegnato e ricostruito l’orto, è nata insieme a Roberto Galimberti l’idea di dedicare una mostra alla vita, al lavoro e al genio di Pejrone.

La Mostra

Quello che ne è scaturito è un percorso dove le parole, l’una in fila all’altra in un disordine alfabetico voluto, dialogano con l’arte, con la natura e con la musica.

Un percorso che prende vita sia nelle 15 sale aperte al pubblico del Castello, sia all’interno del Parco.

Installazioni multimediali si mescolano con le opere di artisti del calibro di De Pisis, Scanavino, Warhol e Griffa (che proprio per Miradolo ha realizzato un’opera inedita), mentre la voce di Pejrone in audioguida racconta al pubblico storie che parlano di natura, di fiori e di piante.

Racconti stagionali, che si succedono l’uno all’altro nel corso dell’anno così come avviene per le colture dell’orto.

fotografie di galline
La “stanza delle galline”, animali cari a Pejrone.

Il risultato è “Oltre il Giardino”, una mostra sempre nuova, mai banale, che fa riflettere l’uomo sul suo rapporto con la natura e su quei valori che sono sì tipici del mondo agricolo, ma anche della nostra quotidianità di esseri umani.

La Pazienza, il Tempo, il Dubbio…

E’ una mostra che porta il visitatore a riflettere, a darsi risposte e a porsi nuove domande, in un costante percorso di crescita personale.

Attività Extra

Come sempre i bambini non sono lasciati fuori dai giochi, anzi: a loro è dedicato l’ormai consueto percorso “Da un metro in giù”, che li spingerà a riflettere sul tema della natura e della sua salvaguardia.

Varie sono le attività extra che verranno organizzate nel corso dell’anno, come laboratori didattici pensati per le famiglie e concerti all’alba, e sarà inoltre messa a disposizione dei visitatori un’area ristoro all’aperto.

Zucchine di Piero Gilardi
Le zucchine di Piero Gilardi.

Chi lo desidera potrà anche prenotare i cestini da pic-nic colmi di bontà prodotte dalla celeberrima Antica Pasticceria Castino di Pinerolo, per trascorrere a Miradolo e nel suo Parco l’intera giornata.

Il Covid ci ha insegnato il valore degli spazi aperti e della natura: la Fondazione Cosso, l’Architetto Pejrone, ed il Castello di Miradolo con questa mostra lunga un anno fanno in modo che non ce lo scordiamo più.

Oltre il Giardino: Giorni e Orari di Apertura

Venerdì, sabato, domenica e lunedì, ore 10/19.30 (ultimo ingresso 17.30)
Ingresso solo su prenotazione: 0121 502761 (prenotazioni@fondazionecosso.it)
Aperto ogni giorno, su prenotazione, per gruppi e scuole.

Oltre il Giardino: Prezzi

Tariffe ingresso mostra + parco + audio guida doppia (mostra e parco)
Intero 15 €
Biglietto Ridotto gruppi, over 65, studenti fino a 26 anni, convenzioni: 12 €
Ridotto 6-14 anni: 7 € comprensivo di kit didattico
Ridotto 3-6 anni: 2 € comprensivo di kit didattico
Gratuiti 0-3 anni, Abbonati Musei, Torino + Piemonte card, Passaparto culturale
Tariffa family, 2 adulti + 2 bambini sopra i 6 anni: 35€
Ingresso solo parco: 5 €
Gratuito fino a 6 anni, Abbonati Musei

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Chiara Mandich
Chiara Mandich

Classe 1985, camperista dalla nascita, è sia l’autrice dei testi del sito che di alcune delle fotografie.